+90 224 482 48 70-71
Orari Lavorativi: 07:30 - 17:00

Proprietà del Materiale

  • Home Page
  • Informazioni Tecniche
  • Proprietà del Materiale

NR - Gomma naturale

Il liquido bianco lattaginoso sulla corteccia dell’albero della gomma è chiamato “Latex”. Il 30-40% del liquido raccolto è utilizzato per ottenere la gomma. La gomma naturale ha una struttura regolare che condiziona in modo positivo le proprietà fisiche. Un’altra importante proprietà della gomma naturale è anche la sua struttura che diventa liscia sotto carico e tensione. Grazie a questa proprietà, anche se non c’è un materiale riempitivo di potenziamento nella sua struttura, i suoi valori di resistenza alla rottura sono aumentati.

La sua temperatura operativa è tra -60 °C e 90 °C.

Proprietà Fisiche:

• Elevata resistenza alla rottura
• Elevata resistenza allo strappo
• Elevata resistenza della gomma grezza
• Elevati valori di elasticità
• Elevati valori dinamici
• Elevati valori di deformazione permanente

Ambiente Operativo:

• Ambienti acquosi senza temperatura elevata
• Oli a base di glicole

Area di Utilizzo:

• Pezzi meccanici
• Pezzi antivibranti ed antiurto
• Cuscinetti
• Connessioni per isolatori di vibrazione
• Connessioni per isolatori di vibrazione • Pezzi motore
• Suola
• Tubi
• Nastri trasportatori
• Copertura pavimento
• Spugna
• Adesivi


SBR - Gomma stirene-butadiene

La gomma sintetica a basso costo più utilizzata al mondo. La sua struttura di mescolamento è irregolare. Può essere utilizzata al posto della gomma naturale.

La sua temperatura operativa è tra - 50 °C e 100 °C.

Proprietà Fisiche:

• Facilmente lavorabile
• Lavorabile in un breve periodo
• Adatta per il processo di estrusione
• Bassi valori di elasticità
• Elevata resistenza all’abrasione
• Elevata resistenza all'invecchiamento

Ambiente Operativo:

• Solventi chimici
• Oli per freni a base di glicole
• Basi

Area di Utilizzo:

• Pneumatici per veicoli
• Materiali tecnici di colore chiaro
• Materiali di estrusione
• Cavi e materiali elettrici
• Freno e fronte frizione
• Nastri di cancellatura
• Adesivi
• Pezzi dinamici (cinghie a V)


EPDM - Gomma Ethylene-Propylene Diene Monomer

È utilizzata per produrre materiali leggeri dato che ha bassa densità. Permette mescole a basso costo. Ha buone proprietà fisiche ad alti tassi di additivi, ha basse proprietà di gravità specifica, rapidità di miscelatura, estrusione e vulcanizzazione che forniscono vantaggi al prodotto.

Può essere utilizzata tra - 40 °C e 150 °C.


Ambiente Operativo:

• Acidi acquosi e concentrati
• Alcali
• Liquidi con silicone
• Acqua calda e vapore
• Fluidi idraulici non infiammabili a base di esteri fosforici

Area di Utilizzo:

• Materiale isolante per cavi ad alta tensione
• Isolamento di porte e vetri
• Tubi di radiatori e riscaldatori
• Soffianti e guarnizioni per elettrodomestici e settore automobilistico
• Isolamento per acqua e serbatoi chimici


NBR - Gomma Nitrilica

È creata dalla miscela di monomeri acrilonitrile e butadiene utilizzando additivi. Il tasso di acrilonitrile nella miscela definisce le proprietà del materiale. Generalmente la percentuale di acrilonitrile nelle miscele varia tra il 18% e il 50%. L'acrilonitrile fornisce la miscela con proprietà polari e riduce la dissoluzione dagli idrocarburi.

Come aumenta la percentuale di acrilonitrile nella miscela, la resistenza del materiale a oli, carburanti, materiali lubrificanti, grassi e gas aumenta. La sua densità, durezza e velocità di combustione aumentano. La miscela diventa più facile da lavorare. Le proprietà meccaniche aumentano. Il coefficiente di elasticità, il valore di durabilità permanente, l'invecchiamento, la fatica e le resistenze abrasive aumentano, la sua vita utile viene estesa.

Quando viene ridotta la percentuale di acrilonitrile nella miscela, la resistenza del materiale alle basse temperature viene ridotta. I valori di deformazione permanente peggiorano. La sua elasticità è ridotta. La lavorazione diventa più difficile. È il materiale per uso generico più comunemente utilizzato che offre un vantaggio in termini di costi in base alle funzioni richieste ed è preferito nella produzione dei componenti di sigillatura.

Può essere usato tra - 40 °C e 100 °C.


Area di Utilizzo:

• Sigillatura di componenti
• Tubi pneumatici
• Elementi di fissaggio
• Nastri trasportatori
• Rivestimenti di cilindri
• Vestiti e stivali da lavoro
• Clichés e timbri in gomma
• Tubi di accoppiamento, membrane, benzina, olio ed idraulici


VMQ - Gomma Siliconica

A differenza della gomma polimerica, è costituito da sistemi di legami di silicio e ossigeno. Ha una struttura stabile nonostante la debole forza di adesione. Le strutture di legame create sono indicate con la lettera "Q". Ha nomi diversi in base all'utilizzo degli additivi durante la preparazione. Se la miscela di gomma siliconica viene preparata con Metile (idrocarburo saturo di CH) viene indicata con "MQ"; se preparata con metilvinile (idrocarburo insaturo e saturo) è "VMQ"; se preparato con fenil metile (idrocarburo organico e idrocarburo saturo) è indicata con le lettere "PMQ". La sua resistenza ai raggi ultravioletti, all'ozono ed ai fattori esterni, all'aria e all'umidità è perfetta.

Può essere utilizzato tra -50 °C e 200 °C.


Ambiente Operativo:

• Alta resistenza agli ultravioletti
• Resistenza all'ozono superiore
• Resistente a fattori esterni
• Resistenza all'aria e all'umidità
• Proprietà di isolamento superiori
• Resistente al fuoco
• Ottima resistenza all'invecchiamento
• Lunga durata
• Mostra alta resistenza anche sotto terra
• Può essere lavorato in modo trasparente
• Le sue proprietà di elasticità sono molto buone
• Facilmente verniciabile
• Non tossico
• Fisiologicamente non dannoso
• Materiale costoso

Area di Utilizzo:

• Cavi, estremità dei cavi, isolatori e pulsanti
• Cavi e tappi per candele
• Tubi flessibili dei radiatori ed elementi di isolamento
• Diaframmi dei freni isolati
• Ciucci per bambini
• Maschere antigas
• Guarnizioni di tenuta per forni
• Guarnizioni di tenuta per celle frigorifere
• Guarnizioni di tenuta per unità e sistemi con ozono


FKM - Gomma di Fluoroelastomero

La sua resistenza alle alte temperature, al petrolio ed al carburante sono molto buone. Può essere utilizzato a temperature elevate. La sua proprietà di inflazione è bassa. È resistente agli idrocarburi aromatici, agli oli, ai grassi, ai materiali chimici, agli acidi, agli oli di petrolio e ai solventi. Ha un'elevata resistenza all'ossigeno e all'ozono. È resistente al fuoco; non infiammabile. Bassa permeabilità ai gas. È un materiale di gomma costoso che è difficile da lavorare. Non è adatto al contatto con materiali alimentari.

Può essere utilizzato tra -30 ° C e 250 °C.


Ambiente Operativo:

• Idrocarburi aromatici
• Carburanti
• Oli
• Grasso
• Acidi
• Oli di petrolio
• Solventi

Area di Utilizzo:

• Aviazione ed industria spaziale
• Industria automobilistica
• Rivestimento dei cilindri


HNBR - Gomma Idrogeno-nitrilica

La HNBR conserva la sua perfetta resistenza contro oli motore, gas acidi, miscele di ammine/oli, carburanti ossidati ed oli per macchine; riempie lo spazio tra NBR, EPDM e FKM (Viton) dove è richiesta resistenza ad alta tensione a causa di condizioni di alta temperatura.

I tipi di NBR completamente saturi possono creare collegamenti incrociati con i perossidi. I collegamenti trasversali del perossido formati lungo questo doppio legame aumentano la stabilità termica e l'equilibrio di ossidazione.

I vulcanizzati forniscono resistenza contro le sostanze chimiche industriali e gli additivi dell'olio che contengono zolfo e azoto, compreso l'idrogeno solforato; resistenza agli oli con zolfo; resistenza all'ossidazione ed alla degradazione dell'ozono e la più alta resistenza all'aria calda ed all'olio caldo che si può ottenere con gli NBR.

Il materiale è caratterizzato da un'elevata resistenza meccanica e da un'avanzata resistenza all'abrasione.

Può essere usato tra -30 °C e 150 °C.


ACM - Gomma Poliacrilica

La ACM è ottenuta mediante copolimerizzazione di esteri acrilici con monomeri. Gli esteri acrilici usati sono: etil acrilato e/o butile o ottil acrilato, etilmetossi o etilossi acrilato. Questi copolimeri sono molto resistenti all'olio, alla temperatura, all'invecchiamento e all'ozono.

Le proprietà di tensione della gomma acrilica non sono buone come la NR e la NBR. Soprattutto le ACM di nuova generazione possono essere utilizzate fino a 1000 ore intorno a 160-170 °C. Ma mostrano proprietà più lievi a temperature più elevate.

Eccetto che la FKM, i vulcanizzati ACM sono più resistenti all'inflazione degli oli animali, vegetali o minerali rispetto ad altri tipi di gomma e questa proprietà si riduce quando la temperatura aumenta. Inoltre, la sua resistenza alle sostanze chimiche non è molto buona. La sua proprietà di funzionamento a secco è cattiva, non è adatta per essere utilizzata a basse temperature o in acqua.

Oltre il 90% dei prodotti ACM viene utilizzato nell'industria automobilistica. Di solito viene utilizzato per alberi a gomito, per trasmissioni automatiche e differenziali come tenuta meccanica o per o-ring, valvole e tubi olio. Il suo alto prezzo oscura le sue altre proprietà e l'elastomero di fluoro (FKM) è preferito in molte applicazioni.

Può essere utilizzato tra 160 °C e 170 °C


CR - Rubber Cloroprene

Le sue proprietà polari sono buone. È resistente a molti oli ed al fuoco. Ha bassa proprietà di permeabilità al gas. La proprietà di attaccarsi a materiali tessili e metallici è forte. Ottima resistenza all'abrasione. Ha proprietà meccaniche superiori.

La sua temperatura operativa è compresa tra -20 °C e 120 °C.

Proprietà Fisiche:

• Resistenza all'olio
• Resistente all'aria e all'ozono
• Resistente all'acqua
• Resistenza chimica
• Resistenza agli acidi

Area di Utilizzo:

• Parti a rischio di incendio
• Cinghie a V
• Soffietti in gomma
• Elementi isolatori di vibrazioni
• Abiti bagnati
• Tubi idraulici e dei freni ad alta pressione
• Guarnizioni

Non esitare a contattarci per ricevere informazioni sulle nostre soluzioni.